World cafè: ragionando di futuro

Print Friendly, PDF & Email

Martedì 28 gennaio, “Aula del tempo” all’IIS Torriani: la classe 3^C del Liceo Manin incontra la 4B Informatici dell’IIS Torriani per il primo dei tre workshop in cui si snoda il progetto “Democrazia digitale”. Questo appuntamento è stato preceduto da due lezioni introduttive che i proff. Salti (Informatica) e Ghezzi (Storia e Filosofia) hanno svolto l’uno nella classe dell’altro per condividere con i rispettivi studenti gli elementi fondamentali  di background (umanistico da un lato e tecnico-scientifico dall’altro) necessari per affrontare consapevolmente il tema della democrazia nell’era di Internet.

Insieme gli studenti hanno incontrato il filosofo-imprenditore-formatore Marco Calzolari che ha proposto loro una riflessione stimolante sul tema dell’intelligenza artificiale e della sua definizione, soprattutto in rapporto al destino della coscienza, della libertà e della responsabilità. Con il contributo di Andrea Mattioli (HR Manager, formatore, ora anche TEDx Organizer) i ragazzi hanno lavorato con la metodologia del “World Cafè” (per avere un’idea: https://www.valut-azione.net/saperi/strumenti-e-metodi/world-cafe/) per provare ad immaginare il 2040 da sei punti di vista diversi: Educazione / Scuola; Tecnologia / Innovazione; Società / Integrazione; Ambiente / Sostenibilità; Politica / Economia; Lavoro / Assistenza. Un lavoro intenso, che ha occupato una intera mattinata di reciproca conoscenza e confronto, nella quale i nostri studenti hanno potuto aprire una prima finestra sul futuro personale e comunitario. Il 12 febbraio la seconda puntata, nella sede del Manin.