Manin Scuola Ambasciatrice del Parlamento Europeo

Print Friendly, PDF & Email

Il Liceo Manin ha avuto l’onore, insieme ad altre nove scuole in tutta Italia, di essere insignita del titolo di “Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo”, che prevede azioni formative, attività di promozione ed un evento pubblico a fine anno scolastico.


In un periodo di transizione e cambiamento come quello che stiamo vivendo, si vuole condividere una riflessione sul ruolo dell’Unione europea, sulla sua importanza per il nostro Paese e sulla funzione dell’U.E. In tale prospettiva il Liceo “D. Manin” si propone di realizzare una partnership duratura con il Parlamento europeo e con la Rete Europe Direct (Regione Lombardia), con la finalità di progettare e realizzare un modulo di educazione alla cittadinanza europea particolarmente significativo, riguardo alla consapevolezza delle radici culturali comuni: verranno utilizzati sia materie curricolari sia interventi formativi di esperti esterni degli Enti partner; il team formato diventerà ambasciatore dell’identità culturale e politica europea, divulgando i valori europei in altre scuole e nel Territorio. Il tirocinio curricolare in alternanza scuola-lavoro degli studenti sarà attuato sia presso Regione Lombardia sia presso altri Enti che assicurino lo sviluppo di competenze di cittadinanza; si prevede la visita alla sede di Strasburgo del Parlamento europeo e ad alcune aree urbane che furono crocevia di un interscambio culturale intenso fra Italia, Francia e Germania.

Saranno scelti 24 allievi del Liceo Classico e Linguistico, che avranno il compito di farsi ambasciatori e promotori di tale progetto, che potrà essere aggiunto al proprio curriculum, con opportunità di lavoro futuro per i giovani in Europa.