LICEO MANIN

LICEO MANIN

Evento conclusivo del progetto Patrimonio#Futuro#Democrazia

Lunedì 20 settembre 2021, dalle ore 9 alle 12,30, presso Informagiovani del Comune di Cremona in via Palestro 17, ha avuto luogo l’evento conclusivo del progetto Patrimonio#Futuro#Democrazia, di cui fa parte il progetto del Liceo Manin Scuola Ambasciatrice del P.E. Il progetto è risultato il primo in regione nella graduatoria stilata dalla Direzione Generale Sport e Giovani.Arianna Archenti di 5ALig e Federico Ferrari di 5BLIC hanno partecipato a questo evento in presenza in rappresentanza di tutti i ragazzi Ambassador.

PATRIMONIO#FUTURO#DEMOCRAZIA è presentato dal Comune di Cremona in partnership con i Comuni di Casalmaggiore e Crema, l’ATS della Val Padana, il Liceo “Manin” di Cremona, l’I.I.S. “Romani” di Casalmaggiore e l’Associazione “Il Torrione” di Casalmaggiore. Progetto a valere sul bando “La Lombardia è dei giovani 2019” promosso da Regione Lombardia in collaborazione con Anci Lombardia, è volto alla realizzazione di interventi diretti a favore dei giovani per promuovere la loro partecipazione inclusiva alla vita sociale e politica dei territori favorirne il protagonismo.

L’evento è consistito in un laboratorio in presenza organizzato e tenuto dal Dott. Andrea Mattioli, che ha riunito circa 20 ragazzi rappresentanti dei giovani che hanno partecipato ai vari gruppi di lavoro realizzati dai partner.

La finalità del bando è, infatti, il coinvolgimento dei ragazzi in iniziative di partecipazione e il progetto P#F#D intende rappresentare una sintesi delle idee espresse dai tre territori della provincia di Cremona.

L’idea è di realizzare un laboratorio per approfondire idee riguardo alla Legge Giovani, sulla quale Regione sta lavorando da mesi, così da formulare una proposta da presentare direttamente ai referenti dell’Assessorato di riferimento.

Risultato dall’attività laboratoriale sarà la raccolta di proposte circa la Legge Giovani su supporto cartaceo, con il coinvolgimento della Legatoria Venturini, da consegnare ai referenti istituzionali di progetto di Regione Lombardia. Verrà realizzato anche su supporto informatico che sarà reso disponibile online.