LICEO MANIN

LICEO MANIN

Associazione ex-allievi Manin

L’ASSOCIAZIONE DEGLI EX ALUNNI DEL LICEO-GINNASIO “DANIELE MANIN” DI CREMONA

 

COSTITUZIONE E FINALITÀ

L’Associazione degli ex alunni del Liceo-ginnasio “Daniele Manin” di Cremona si è costituita con atto notarile rogato dal dott. Paolo Salvelli  il 4 marzo 1991 su iniziativa di un gruppo di soci fondatori, ex alunni della Scuola. Lo Statuto (modificato poi in data 10 maggio 2006 e pubblicato ogni anno nel volume “La Scuola Classica di Cremona) ne identifica le seguenti finalità:

  1. mantenere il legame ideale e sentimentale con la vecchia scuola tra le vecchie e le nuove generazioni di studenti del Liceo “Manin”
  2. commemorare e celebrare maestri ed alunni che si sono resi particolarmente benemeriti;
  3. contribuire all’incremento dei mezzi scientifici e assistenziali dell’Istituto;
  4. favorire riunioni e manifestazioni di ex alunni con ogni forma di attività culturale e sociale;
  5. vivificare e sviluppare i vincoli spirituali e morali esistenti tra gli ex alunni dell’Istituto, costituendo un centro permanente di relazioni al fine di mettere gli ex alunni in grado di prestarsi amichevolmente appoggio nelle varie circostanze della vita

ATTIVITÀ e  TIPOLOGIE

corsi di formazione e aggiornamento per le discipline umanistiche, artistiche, storico-filosofiche, giuridiche, scientifiche (con approfondimento dei temi di volta in volta individuati) rivolta:

  1. a) agli alunni del “Manin” e delle Scuole Superiori;
  2. b) agli studenti delle Università;
  3. c) ai docenti

e aperta anche agli interessati

2) concorsi a livello locale e nazionale

3) Editoria

ATTIVITÀ PREVALENTI:

CICLI DI INCONTRI A CARATTERE INTERDISCIPLINARE

Organizzatori: Associazione ex alunni del “Manin “ in collaborazione con la delegazione cremonesse dell’AICC (Associazione Italiana di Cultura Classica).

Patrocinio e collaborazione: Comune di Cremona ( negli ultimi anni mediante il progetto di “Cultura Partecipata per la Città)

I corsi sono tenuti da docenti universitari e da specialisti qualificati  su temi di volta in volta individuati all’interno di un’ampia rosa di discipline umanistiche, storico-filosofiche, giuridiche, artistiche, scientifiche ecc. e sono aperti a docenti e studenti, soci e non soci, e a persone comunque interessate. Le sintesi, fornite di volta in volta a cura del direttore del corso a tutti i partecipanti, sono pubblicate ogni anno sull’“Annuario” degli ex alunni del “Manin”.

Alla fine di ogni corso viene rilasciato dal direttore un attestato (‘spendibile’ secondo le norme vigenti) sia ai docenti che agli studenti, previo accertamento della loro effettiva presenza.

I corsi sono:

gratuitamente aperti ai partecipanti di città e provincia;

pubblicizzati :

– a mezzo la sezione dedicata all’Associazione ex alunni nel sito del Liceo “Manin”;

– mediante pieghevoli e locandine ampiamente diffusi;

– articoli di presentazione sui giornali locali e a mezzo TV

“LA SCUOLA CLASSICA DI CREMONA” ANNUARIO A CURA DELL’ASSOCIAZIONE EX ALUNNI DEL LICEO-GINNASIO “D. MANIN”

Il volume raccoglie i frutti dell’attività di studio e di ricerca  dei collaboratori; è  diffuso in biblioteche anche universitarie di altre regioni (es.: Milano, Roma, Firenze); è dato gratuitamente ai soci dell’Associazione in regola con la quota sociale. Ogni anno può essere acquistato presso la Libreria del Convegno a Cremona, in Corso Campi.

Le spese di pubblicazione sono a carico della Associazione.  Sempre graditissimi a questo scopo donazioni o contributi da parte di chi volesse contribuire a sostenere questo onere significativo, in cambio della pubblicazione del logo o della pubblicità o del nome 

Il volume riserva spazio:

– ai soci – docenti, professionisti, studiosi  – per la comunicazione dei risultati dei loro studi, comprese le ricerche  relative alla storia e alla cultura cremonese;

ai giovani ricercatori usciti dal “Manin”, per promuoverne gratuitamente la pubblicazione dei lavori di ricerca nelle discipline di cui si occupano;

 – ad allievi del “Manin” che abbiano ottenuto risultati d’eccellenza nella gara nazionale di latino o nel Premio di giornalismo o che si siano particolarmente distinti

 Le sezioni del volume:

Vita dell’Associazione, con appendici riservate alle Summae  dei corsi sviluppati e al Premio di giornalismo aperto ai soli allievi del “Manin”, con pubblicazione dell’articolo del vincitore;

– Vita della scuola, con le attività svolte durante l’a. s. di riferimento;

– Maestri e alunni della Scuola che si siano particolarmente distinti;

– Studi;

– La Memoria

I “QUADERNI DELL’ANNUARIO

  Volumi straordinari per ricerche di particolare rilievo a carattere monografico, e/o di particolare interesse cremonese; redazione e curatela gratuita dell’Associazione; spese di stampa a carico degli autori

IL CERTAMEN CREMONENSE

Il certamen Cremonense è Gara nazionale di latino organizzata biennalmente a partire dal 2000, in collaborazione con la delegazione cremonese dell’Associazione Italiana di Cultura Classica – AICC e del Liceo “Manin”, ed attira a Cremona studenti e loro famigliari, docenti e Presidi da tutta Italia.

Ha il patrocinio del Comune di Cremona

.

Destinatari: gli alunni dell’ultimo biennio dei  Licei Classici e Scientifici che abbiano riportato nell’anno precedente la votazione di 8/10 nella lingua latina,

Tema generale del certamen: i poeti dell’età di Augusto

Modalità di svolgimento: traduzione di un breve passo di un’opera dell’autore di volta in volta prescelto dalla commissione giudicatrice e indicato nel bando di concorso relativo e commento storico-linguistico da svolgersi in italiano o, per chi lo volesse, in latino

 

Obiettvo:

-stimolare i giovani alla riscoperta di valori umani e poetici propri dell’autore di volta in volta proposto;

– sollecitarli a una riflessione sul passato per comprendere meglio il processo storico che ha portato al presente;

– sollecitare i docenti a promuovere adeguati corsi formativi;

  • favorire scambi di idee e di esperienze fra i giovani; – inserire Cremona fra le prestigiose località in cui da anni si svolgono analoghe iniziative; far conoscere la Città e il suo patrimonio musicale e artistico agli ospiti.

Premi:

 I classificato Euro 1000,00 (premio del Liceo “Manin”

II classificato: euro  500,00

III classificato: euro 400,00

IV classificato: euro 300,00

V classificato: euro 200,00

  1. B.I premi per il passato sono stati offerti da Fondazioni, Associazioni, club di servizio, privati: speriamo che così sia per il futuro

 

Targhe per i concorrenti eventualmente segnalati dalla commissione: offerte dal Comune di Cremona

Luogo della premiazione: Salone dei quadri del Comune di Cremona

 

Estratti pubblicati su “La Scuola classica di Cremona”

        

                  

IL PREMIO DI GIORNALISMO “FLORIANO SOLDI”

Istituito da Sabrina Maiandi, moglie del giornalista Floriano Soldi, ex alunno e docente della Scuola, è giunto al’XI edizione.

Destinatari: gli allievi degli ultimi due anni del Liceo “Manin”

Organizzatori: l’Associazione degli ex alunni del “Manin”in collaborazione con il Liceo “Manin” e il quotidiano “La Provincia”.

Tema: da scegliere tra una terna proposta di volta in volta dalla commissione giudicatrice, da sviluppare in un articolo di 60 righe.

Premi :

al vincitore Euro 500,00 messi a disposizione da Sabrina Maiandi e pubblicazione dell’articolo su “La Provincia di Cremona” e su “La Scuola Classica di Cremona”

 

agli eventuali segnalati: buono libro di euro 100,00

 

 

L’Associazione ex alunni del “Manin” collabora con :

  • Il Liceo “Manin”;
  • la delegazione cremonese dell’Associazione Italiana di Cultura Classica (AICC)
  • -il Comune di Cremona per il progetto di Cultura Partecipata per la città

-l’Università della Terza Età e del tempo libero “Luigi Grande”  a cui offre  propri associati come docenti, che, a titolo gratuito, tengono lezioni  per i corsi annuali pluridisciplinari